MOUNTAIN BIKE ACTION

MOUNTAIN BIKE ACTION, UNA RIVISTA CHE È ORMAI NEL TESSUTO STESSO DELL’INDUSTRIA DELLA MOUNTAIN BIKE

MBAction è così profondamente radicata nel tessuto industriale e applicativo (tra divertimento, fitness e agonismo) della mountain bike stessa da supportarne e a volte persino guidarne lo sviluppo! Ciò anche affrontando la ritrosia di molti, appassionati o operatori che siano, ma senza farsene intimorire. Con decenni di lotta di trincea sulle spalle, MBAction insegna inoltre ad analizzare e quindi ad utilizzare la mtb nel modo più sicuro, gratificante, divertente e appassionante!
Diffusa internazionalmente, MBAction è la punta di diamante nella scuderia di Hi-Torque Publications che nella sede di Valencia (California) pubblica 7 testate tecniche e sportive di riferimento nel proprio mercato. Tra di esse citiamo Road Bike Action, la più innovativa Electric Bike Action e la storica Motocross Action.
MBAction si è guadagnata la propria reputazione con sacrificio, abnegazione e anche un’etica professionale encomiabili, ma è stato grazie al talento unico dei suoi uomini che è divenuta leader mondiale. Parliamo di personaggi come Zapata Espinoza, che agli albori della nostra storia ha fornito un impulso straordinario, grazie alla sua esperienza motocrossistica, e che con la fine del 2014 ne è sostanzialmente tornato alla guida come mentore prima di Mike Wirth e ora del più giovane Joe Mackey. MBAction è stata però plasmata anche e soprattutto dal carisma di Richard Cunningham, guru della mtb che aveva poi ceduto il testimone a Jimmy Mac, dopo quasi vent’anni dei più importanti per l’intero settore. La spettacolare fotografia viene affidata invece da sempre a John Ker, professionista talmente di talento da essere membro storico anche lui, come Richard e Zap, della Mountain Bike Hall of Fame. Oltre ad essere Direttore Tecnico (Tech Editor) dello Staff USA, Gian Paolo Galloni è Editore in Italia e in Europa di più testate Hi-Torque e dirige l’edizione di MBAction ora nelle vostre mani, forte di un raro background costruito nell’arco di un decennio nell’industria degli armamenti prima e dei sistemi flessibili di lavorazione (FMS) per quella automobilistica poi. Entrato nel mondo della mtb già nei primi anni ‘90, l’ha vissuto in ogni veste, avendo fatto da Team Manager a Campioni del Mondo e persino insegnato l’acquisto online, fondando a suo tempo la prima azienda del genere in Italia. È a lui che sostanzialmente quanto incredibilmente si devono pure innovazioni fondamentali come la lubrificazione delle forcelle, oggi universale, l’assemblaggio ruote senza sovrapposizione dei raggi e la bilanciatura delle ruote stesse, oltre alla creazione di attrezzature vitali in officina.
E questi sono tutti uomini costantemente attenti a garantirvi un’informazione che sia all’altezza di tanta reputazione, di tempi in vorticosa evoluzione e soprattutto delle vostre legittime aspettative!

riviste

PAGINE E PAGINE DI UOMINI CHE HANNO FATTO E STANNO ANCORA FACENDO LA STORIA DELLA NOSTRA PASSIONE

L'ULTIMO NUMERO

Imperdibile come sempre numero di APRILE 2019 a disposizione di chi non lo avesse più trovato in Edicola (dove sarà in consegna tra Venerdì 22 Marzo e Giovedì 28 Marzo), perché spesso esaurito in pochi giorni… se non ore!

  • Copertina: Hans NoWay Rey sul Vesuvio nella sua TransNapoli in mtb (foto di Martin Bissig).
  • Hard Tales: la scomparsa di Dan Hanebrink, cronache e novità importanti dal nostro settore.
  • Trail Grams: idee, stimoli e polemiche nelle vostre mail al direttore.

Scoprilo tutto 〉

L'EDITORE

Gian Paolo Galloni è Editore in Italia e in Europa di più testate Hi-Torque e dirige personalmente l’Edizione Italiana di MBAction, oltre a far parte dello staff degli Stati Uniti.

Scopri di più 〉